• Valeria

Pretzels


Anche se sono passati diversi giorni dalla fine dell'Oktoberfest, i pretzels restano una presenza fissa a casa mia.


Sono la snack preferito del piccolo di casa, ma non vengono disdegnati nemmeno dagli altri membri della famiglia.


Ho sempre avuto un pó di timore nel farli in casa, pensavo non sarebbero mia venuti come quelli acquistati in bakery. E non mi sbagliavo in effetti.

Con questa ricetta, i pretzels non sono come quelli di bakery. Sono molto, ma molto, piú buoni. Oltre che molto piú facili da fare del previsto.


I pretzels sono un'icona negli stati del Midwest americano, figli della tradizione tedesca, importata dai migranti europei che hanno arricchito questi territori con la loro influenza culinaria.


Non potevano mancare quindi nella lista delle ricette da fare dal libro Midwest Made, che conclude la settimana di Cook my books.



Per 6 pretzels


Per l’impasto

254 g piú due cucchiai di acqua tiepida

10 g di lievito disidratato

1 cucchiaio di zucchero semolato

42 g di burro sciolto

448 g di farina forte, piú lo spolvero

1 cucchiaino di sale

Olio per ungere la ciotola


Per la bollitura

2 litri d’acqua

72 g di bicarbonato

2 cucchiai di zucchero semolato


Per finire

1 uovo

1 cucchiaio di acqua

Un pizzico sale

Sale grosso

1 cucchiaio di burro sciolto



Preparare l’impasto. Nella ciotola della planetaria, mescolate l’acqua calda con il lievit, lo zucchero ed il burro sciolto. Lasciate riposare per 5 minuti.

Unite la farina ed il sale e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto grezzo.


Rimettete la ciotola in macchina e iniziate a lavorare con il gancio, a velocitá media, per 6 o 7 minuti.

Dovrete ottenere un impasto liscio ed omogeneo.


Rovesciate l’impasto su un piano infarinato e lavorate velocemente con le mani. Formate una palla, ungete una ciotola e trasferitevi l’impasto coperto con la pellicola. Lasciate lievitare fino al raddoppio.



Dividete l’impasto in 6, formate dei salsicciotti lunghi circa 60 cm. Con un salsicciotto, formate un U, prendete le due estremitá con le mani ed incrociatele due volte quindi ripiegatele verso il basso premendo leggermente per sigillare la forma.


Fate bollire l’acqua con lo zucchero ed il bicarbonato. Abbassate il fuoco ed immergetevi un pretzel per volta delicatamente, usando una schiumarola. Fate sobbollire i pretzel 20 secondi per lato, sollevatelo dall’acqua e lasciatelo scolare qualche minuto in un piatto.


Nel frattempo sbattete leggermente l’uovo con l’acqua ed il sale, fino a farlo sciogliere.


Spennellate i pretzel con l’uovo sbattuto e cospargete con sale grosso.

Cuocete in forno per 12-15 minuti fino a farli colorire.


Lasciateli raffreddare leggermente e poi spennellateli con del burro fuso per lucidarli.

Sono piú buoni se serviti tiepidi.






71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti