• Valeria

Dolmas alle albicocche secche e noci



Del libro Anatolia vi avevo parlato qui .

Questa settimana Cook my books lo presenta anche su Facebook e ne ho approfittato per preparare un'altra ricetta.


Questa é una ricetta dolce tradizionale della zone di Erzurum. Si tratta di un piccolo involtino di pasta kataifi, simile alla pasta fillo ma formata da un intreccio di capellini sottilissimi che, una volta cotta, diventa molto croccante.

Tradizionalmente il ripieno é costituito solo da noci tritate, qui l'autore ha voluto aggiungere una nota fruttata con l'albicocca secca.


Sono veloci e facili da preparare, una volta presa familiaritá con la pasta.


Dosi per circa 20 dolmas



Per lo sciroppo

500 g di zucchero semolato

1/4 di limone


Per il ripieno

250 g di noci tritate

50 g di albicocche secche tritate


Per la pasta

50 g di burro

300 ml di latte

2 tuorli

500 g di pasta kadayif

1 l di olio per friggere


Decorazione

30 g di noci tritate


Preparate lo sciroppo. Sciogliete lo zucchero in 750 ml di acqua a fuoco medio, portate a bollore, poi riducete il calore, aggiungete il succo di limone e la buccia.

Lasciate sobbollire per 15 minuti quindi rimuovete la buccia di limone, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare completamente (non in frigorifero).


Mescolate le noci e le albicocche secche tritate in una ciotola.


Sciogliete il burro, trasferite in una ciotola ed unite i tuorli ed il latte.


Allargate la pasta con le mani e spezzatene un pezzo, da riempire il palmo della mano. Schiacciate con entrambi i palmi per dare una forma a cerchio. Con la pasta ancora nel vostro palmo, mettete due cucchiaini di ripieno al centro della pasta e richiudete i lembi con le mani, creando un cilindro.

Immergete il cilindro nel mix di latte, all'interno della mano con le dita leggermente aperte e stringendo delicatamente per eliminare il liquido in eccesso.

Adagiate il cilindro su un foglio di carta da cucina.


Ripetete queste operazioni fino ad esaurimento degli ingredienti.


Riscaldate l'olio in ua padella dai bordi alti.

Calate i dolmas, non piú di 10 per volta, e fate cuocere per circa 3 minuti, fino a doratura.


Trasferiteli nello sciroppo e lasciate insaporire per 2 minuti.


Scolateli dallo sciroppo e servite immediatamente, decorando con le noci tritate.




Nota. Con mezza dose ne ho ottenute 16, che é quasi la dose intera. Quindi regolatevi di conseguenza.

42 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti