• Valeria

Calamari grigliati con verdure estive


Non so voi, ma con il caldo di questi giorni (ebbene si, anche qui in Albione é arrivato l'heatwave), la voglia di stare vicino ai fornelli si riduce al minimo.

Nelle serate estive, complici le giornate piú lunghe e la voglia di stare in compagnia, le grigliate la fanno da padrone.


Cotture veloci, piatti semplici ma non necessariamente banali e la voglia di stare all'aperto.

E' il momento ideale per parlare, insieme a Cook my books, di un libro che tratta di BBQ, ma non uno qualunque.


Oggi vi presento un classico, un calamaro arrostito con verdure di stagione, una marinata saporita, una cottura velocissima per mantenere la giusta consistenza del calamaro e tanti colori nel piatto.



4 calamari grandi o 8 piccoli, puliti ed asciugati

2 zucchine grandi a fette piuttosto spesse

1 limone tagliato in 6 spicchi

20 pomodorini ciliegino (possibilmente ancora attaccati al ramo)

Un filo di olio extra vergine d’oliva

1 cucchiaio di origano secco

Fiocchi di sale

Pepe macinato al momento


Per la marinata

La buccia di un limone

2 peperoncini privati dei semi e tritati

Il succo di un limone

4 o 5 rametti di timo fresco

2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

Un pizzico di sale

Pepe macinato al momento


Tagliate ciascun calamaro in verticale, seguendo la linea della lisca, creando due triangoli. Con un coltello affilato, fate delle incisioni nella parte interna senza tagliare fino in fondo. Trasferite in una ciotola.


Mescolate gli ingredienti della marinata. Unite metá della marinata ai calamari e conservate il resto per dopo.

Lasciate marinare i calamari per un minimo di 20 minuti fino ad un massimo di 2 ore.


Condite le zucchine e le fette di limone con un filo d’olio.


Riscaldate il barbeque e grigliate il limone, dal lato del taglio, per 3 o 4 minuti quindi girateli e lasciateli arrostire dall’altro lato. Trasferite in un piatto.

Arrostite anche le zucchine per 4 o 5 minuti, quindi rigiratele e continuate la cottura per altri 3 o 4 minuti. Unite ai limoni. Condite le zucchine con origano, sale e pepe.


Grigliate infine i pomodori, giusto io tempo di farli colorare, quindi unite al resto delle verdure.


Infine cuocete i calamari, ponenedo sulla brace la parte incisa prima. Non appena iniziano ad arricciarsi, rigirate e fate cuocere ancora un minuti aggiustando di sale e pepe.


Unite alle verdure e condite con il resto della marinata.



Se non avete il barbeque, potete cuocere i calamari e le verdure utilizzando una piastra di ghisa ed utilizzare lo stesso procedimento.
46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti