top of page
  • Immagine del redattoreValeria

Shortbread alla lavanda


Una volta comprai una piantina di lavanda in un vivaio.

La piantina é rimasta nel suo vesetto piccolo piccolo per mesi fino a quando ha iniziato a perdere le foglie.

Ho capito allora che era arrivato il momento di vincere la mia pigrizia e piantarla nell'aiuola del giardino.

Mio marito l'aveta giá data per spacciata ma lei, con una forza di sopravvivenza mai vista, non solo ce l'ha fatta, ma é ormai la star del nostro giardino e dell'aiuola, dove ormai occupa quasi tutto lo spazio.

Sono felice che ce l'abbia fatta nonostante il mio procrastinare ed il mio pollice nero.


Ora é anche la destinazione felice della wild life circostante che, talvolta, mi piace osservare ed immortalare.




Fa tantissimi fiori in estate e, se non mi dimentico di tagliarli in tempo, riesco spesso a seccarli e conservarli, per profumare i cassetti o lo zucchero che poi utilizzo in cucina.


Come questi shortbread, la cui ricetta é tratta dal libro Herbs di Mark Diacono, che é anche il protagonista della settimana di Cook My Books.


Gli shortbreads sono dei biscottini veloci da fare ed un comfort food, soprattutto in giornate come quella in cui sono stati fotografati, caratterizzate da una bella nevicata che costringe tutti in casa, con grande gioia dei bambini che saltano la scuola.



Per 12-16 shortbreads


100 g di zucchero superfine

12 fiori di lavanda secchi

200 g di burro a temperatura ambiente

300 g di farina

Un pizzico di sale



Preriscaldate il forno a 160 C.

Macinate 75 g di zucchero con i fiori di lavanda in un macina caffé opuure pestateli in un mortaio con il pestello.

Lavorate il burro con lo zucchero alle erbe fino ad ottenere una crema.

Setacciate la farina ed il sale e uniteli alla crema di burro.

Non lavorate troppo per non surriscaldare il burro.

Stendete l’impasto ad uno spessore di 5 mm ed usate dei coppapasta tondi per formare i biscotti.

Sistemate i biscotti su una teglia da forno e cuocete per circa 15-20 minuti, o fino a che non sono leggermenti colorati.

Cospargete con il restante zucchero e lasciate raffreddare nella teglia per 10 minuti prima di trasferirli su una gratella e farli raffreddare completamente.

70 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sylvanas

bottom of page