top of page
  • Immagine del redattoreValeria

Tattie scones


Vivo in Inghilterra da oltre 10 anni e, l'anno scorso, ho visitato la Scozia per la prima volta.


Mi é bastata una settimana per innamorarmene follemente.

Camminare sulla Royal Mile ad Edinburgo e sentirsi immediatamente catapultata nel passato.

I paesaggi meravigliosi delle Highlands, i villaggi costieri, i laghi, i castelli e le bellissime Highland "coos" (mucche), mi é rimasto tutto nel cuore tanto che, da allora, ho voglia di tornarci.


Ma piú di tutto, della Scozia colpisce la cordialitá ed il calore degli scozzesi, tanto amichevoli che ti vien voglia di abbracciarli ogni cinque minuti per la commozione.


In nessun altro posto al mondo mi sono sentita tanto a casa come in Scozia.


E allora, anche se solo con la mente e con la pancia, oggi vi porto nella Scozia delle isole, la parte piú remota per conoscere meglio la sua cucina, grazie a Cook my Books e The Hebridean Baker, protagonista di questa settimana.


La ricetta che vi presento oggi é parte della colazione, che poco differisce dalla Full English breakfast nella sostanza ma che viene servita con queste focaccine di patate, facilissime da fare e buonissime.


Tattie Scones


350 g di patate

2 uova

50 g di burro, più extra per grigliare

1 cucchiaino di lievito in polvere

1 cucchiaino di sale

250 g di farina 00


Lessate le patate in acqua salata, scolatele e fatele asciugare completamente in padella.


Schiacciate le patate ed unite le uova, il burro, il lievito, il sale e la farina.


Impastate con le mani per formare un composto omogeneo.

Spolverate la spianatoia con un pó di farina e schiacciate l'impasto con le mani fino ad ottenere uno spessore di circa 1,5 cm.


Tagliate l'impasto per formare una serie di focaccine grosse.

Tradizionalmente sono di forma triangolare ma potete anche tagliarle quadrate.


Fate grigliare le focaccine nel burro per 4-5 minuti per lato.

Una piastra o una padella liscia è perfetta


L'autore suggerisce di servirle in un panino croccante con pancetta, uova in camicia, haggis e abbondante ketchup.


Io ho scelto di di servirle invece con salmone affumicato, uova strapazzate e delle verdure grigliate.




123 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page