• Valeria

Stir fry di tofu e melanzane allo zenzero



Se non avete mai provato a fare uno stir fry, non aspettate oltre.

Si tratta di una tecnica di cottura orientale molto rapida e, sicuramente, piú salutare della frittura in olio profondo perché prevede l'uso di poco grasso.


È inoltre molto versatile, oltre ad essere la tipica ricetta svuota frigo, in quanto potete usare gli ingredienti che preferite. Puó essere un contorno veloce o un piatto principale con l'aggiunta di riso o noodles, come in questo caso.


Oggi ve lo presento in versione vegana, ma potreste facilmente aggiungere gamberetti, petto di pollo a pezzetti, straccetti di manzo, salmone, insomma avete capito, un pó quel che volete.


I passi sono bene o male gli stessi, cottura veloce in poco olio, legati insieme da una salsina densa, unita a fine cottura. Spesso gli ingredienti sono cotti in fasi diverse nella stessa padella (meglio se wok), soprattutto se utilizzate carne o pesce.


È buona norma cuocere prima il pesce o la carne, poi spostare in un piatto, tostare le spezie, se le usate, poi aggiungere le verdure ed infine unire tutti gli ingredienti, la salsina e saltare per qualche altro minuto.





Per 4 persone


Per la salsa

30 ml di aceto di riso

3 cucchiai di salsa di soia

3 cucchiai di oyster sauce

2 cucchiaino di olio di sesamo tostato

1 cucchiaino di maizena

1 cucchiaino di zucchero di canna


Per lo stir fry

3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

2 melanzane medie tagliate a bastoncini di circa 4 cm di lunghezza

1 spicchio d'aglio a fette

4 cm di radice di zenzero grattugiato

1 peperoncino a fette

200 g di tofu affumicato tagliato a cubetti di 2 cm per lato

3 cipollotti a fette

un ciuffo di coriandolo fresco tritato


Per il riso allo zenzero croccante, peperoncino e arachidi

Dal libro Simple di Ottolenghi


300 g di riso Thai

1 cucchiaio di olio di cocco

4 cm di radice di zenzero tagliata a julienne (30 g circa)

2 spicchi d'aglio

1 peperoncino rosso fresco a julienne

20 g di coriandolo fresco, 3 cm di lunghezza

20 g di arachidi tostate e tritate

1 cucchiaio raso di semi di sesamo

sale




Preparate la salsa mescolando tutti gli ingredienti insieme piú 50 ml di acqua, fino ad ottenere una crema liscia e piuttosto liquida.


Scaldate 2 cucchiai d'olio in un wok a temperatura sostenuta. Aggiungete le melanzane e soffriggete per circa 5-6 minuti mescolando spesso, fino a che non sono abbrustolite ai lati e morbide.

Aggiungete qualche cucchiaio d'acqua per creare del vapore e lasciate cuocere ancora un paio di minuti.


Trasferite le melanzane in un piatto e fate scaldare il restante olio nel wok, quindi aggiungere l'aglio, lo zenzero, ed il peperoncino, lasciate insaporire per 1 o 2 minuti.


Riportate le melanzane nella pentola insieme alla salsa e mescolate. Unite il tofu e lasciate cuocere ancora 1 o 2 minuti.


Nel frattempo preparate il riso. Mettete il riso in una pentola di cui avete il coperchio, coprite con 350 ml di acqua ed un pizzico di sale. Portate a bollore con il coperchio a fuoco medio-basso e lasciate sobbollire per 10-12 minuti.

Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire, con il coperchio, per 5 minuti.


Nel frattempo, fate riscaldare l'olio in una padella. Quindi aggiungete lo zenzero, l'aglio ed il peperoncino e lasciate soffriggere per 3-4 minuti, mescolando spesso. Aggiungete il coriandolo, le arachidi, i semi di sesamo ed un pizzico di sale. Continuate la cottura per 1-2 minuti.


Servite il riso e lo zenzero croccante in una ciotola, insieme allo stir-fry guarnito con coriandolo e cipollotto freschi tritati.



28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti